LA COMETA C/2001 Q4 (NEAT)

Fra 160 secondi luce e 404 ore luce

Le comete provengono dai margini freddi del Sistema Solare. Come "palle di neve sporche", sono composte di ghiaccio, polvere e componenti organici. Quando le comete si avvicinano al Sole, il ghiaccio evapora e forma una graziosa lunga coda. Questa cometa è stata scoperta dal Programma Near-Earth Asteroid Tracking (NEAT) nel 2001. Essa ha fatto la sua apparizione più vicina alla Terra nel 2004, quando questa immagine è stata catturata dal Telescopio Wiyn in Arizona.

IMMAGINE PRESA IN LUCE VISIBILE DA T. RECTOR (U. ALASKA ANCHORAGE), Z. LEVAY E L. FRATTARE (STSCI) FOR NOAO / AURA / NSF

Scaricare